Vittoria e Comiso, Marialucia Lorefice e Ignazio Corrao incontrano produttori e agricoltori

Mattinata intensa per Marialucia Lorefice, deputata uscente e candidata alle elezioni del prossimo 4 marzo e l’europarlamentare Ignazio Corrao, i quali insieme a Marco Zullo, anch’egli eurodeputato, al consigliere di Vittoria Pippo Re, al candidato all’uninominale al Senato Pino Pisani, a Filippo Scerra, candidato nel collegio plurinominale, hanno fatto visita ai produttori del mercato ortofrutticolo di Vittoria.     La seconda tappa è stata la sede del Meetup del M5S di Comiso, anche qui focus del dibattito l’agricoltura, la crisi del comparto e il futuro delle imprese ma anche dei piccoli produttori.

       Mattinata intensa per Marialucia Lorefice, deputata uscente e candidata alle elezioni del prossimo 4 marzo e l’europarlamentare Ignazio Corrao, i quali insieme a Marco Zullo, anch’egli eurodeputato, al consigliere di Vittoria Pippo Re, al candidato all’uninominale al Senato Pino Pisani, a Filippo Scerra, candidato nel collegio plurinominale, hanno fatto visita ai produttori del mercato ortofrutticolo di Vittoria.     La seconda tappa è stata la sede del Meetup del M5S di Comiso, anche qui focus del dibattito l’agricoltura, la crisi del comparto e il futuro delle imprese ma anche dei piccoli produttori. Promotore degli incontri il Meetup del MoVimento 5 Stelle Comiso e in particolare il gruppo di lavoro Agricoltura. «L’iniziativa di oggi -sottolineano gli attivisti- è stata resa possibile grazie ad una persona speciale che non c’è più, il caro amico Vincenzo Bianchini».

Lorefice e Corrao al mercato ortofrutticolo di Vittoria.jpg

         «Quello dell’agricoltura – sottolinea la parlamentare Marialucia Lorefice – è uno dei tanti problemi che il nostro territorio vive vessato dalla crisi, dall’import troppo spesso selvaggio e anche dagli eventi atmosferici estremi che distruggono i raccolti e le produzioni. Fino a ieri quando una violenta grandinata ha scoperchiato molte delle nostre serre. Il nostro programma affronta il problema dell’agricoltura a fondo e lo fa tenendo conto delle necessità di chi lavora nel settore. Incontri come quello di stamani sono indispensabili per poter portare avanti un programma che possa essere non solo credibile ma anche e soprattutto funzionale al territorio e al suo sviluppo. In questi anni ci siamo fatti promotori di proposte di legge, emendamenti, interrogazioni che hanno avuto il solo fine di migliorare le condizioni di lavoro degli agricoltori, risollevare le sorti del comparto agricolo e con esso di tutto il territorio. Siamo intervenuti durante le virosi e per richiedere anche lo stato di calamità naturale. Abbiamo fatto un lavoro sinergico che ha visto coinvolti i portavoce regionali, nazionali ed europei. L’agricoltura è tra i nostri beni più preziosi e va tutelata».

 

L’addetto stampa Valentina Maci Odg 153453         

cropped-88c6d6b4-4acc-4a93-aa09-683bce4a9bdc.jpeg

Vittoria, inaugurato il comitato elettorale M5S, c’era anche la Lorefice

Stasera abbiamo inaugurato il comitato elettorale del #M5S #Vittoria invia Garibaldi 6/a

È stata l’occasione per raccontare il nostro programma di governo, ma anche per ribadire quanto sia importante esercitare uno dei più alti esempi di democrazia, il diritto di voto!

Grazie!

Movimento 5 Stelle Vittoria

Ospedale Giovanni Paolo II, Dep. Lorefice:«La Sottocommissione parlamentare sia garante del ripristino della sanità iblea, oggi al collasso»

La Lorefice chiede certezze affinché si salvaguardi il diritto alla salute dei cittadini della provincia di Ragusa

         «La Sottocommissione parlamentare sia garante del ripristino della sanità iblea, oggi al collasso»: Così la parlamentare Marialucia Lorefice, membro della XII Commissione Affari Sociali. La Lorefice, ieri, ha preso parte alla Commissione Sanità dell’Ars che si è tenuta presso l’aula consiliare del Comune di Ragusa. «Bisogna ripristinare -dice la Lorefice- l’intera rete sanitaria iblea. Vogliamo che il ‘Giovanni Paolo II’ venga aperto prima possibile, ma in modo serio e pianificato e, soprattutto, quando sarà completamente in regola. Ben venga la Sottocommissione istituita ieri dal presidente della Commissione Sanità all’Ars, della quale farà parte anche il M5S, così come la concertazione con i primari per tutto quello che riguarderà il futuro della sanità iblea. I primari stessi, immaginiamo lo facciano già ma lo ribadiamo, devono ascoltare le istanze di tutti i dirigenti medici e anche del personale paramedico. La ‘rete’ funziona solo con la collaborazione di tutti.»
         «La situazione alla quale, ieri, siamo arrivati era un disastro annunciato. Ripetutamente abbiamo sollecitato il dott. Aricò a dare risposte chiare. Lui ci tranquillizzava ma noi sapevamo benissimo che la situazione era drammatica. Lo abbiamo verificato durante la visita mia e della collega Ferreri presso il Civile e l’Arezzo. Il dott. Aricò non ha mai cercato di coinvolgere i medici nel suo ‘progetto’, la dimostrazione è lo scempio cui assistiamo. Anche ieri ha detto che al Civile è tutto rientrato nella normalità ma non è così. Nel momento in cui da parte di un manager non arrivano delle risposte i cittadini per primi fanno riferimento a noi, a tutti gli esponenti politici, per avere delle risposte. Non possiamo negare che c’è una grande preoccupazione tra i cittadini e anche tra i medici. Bisogna mettere i medici nelle condizioni di lavorare bene e nel massimo della sicurezza perché loro hanno la responsabilità delle vite umane e, nel caso succedesse qualcosa, loro sono i primi responsabili. A maggior ragione, com’è stato sottolineato ieri dai sindaci di Vittoria e Modica, il numero di medici è inferiore al numero necessario. Qui subentra il ruolo della politica che deve fare in modo di mettere negli ospedali un numero adeguato di medici. I presidi ospedalieri –conclude la deputata del M5S- devono avere tutto il necessario e fare in modo che i medici possano lavorare nel migliore dei modi. Quando ritorneremo alla normalità e in che modo? Ancora a questa domanda, purtroppo, non c’è risposta. Speriamo il termine della fine del mese, dato dalla direzione strategica dell’Asp 7 ieri sia, almeno questo, reale.»
 
  Ufficio Stampa  Valentina Maci Odg 153453        
Guarda il video dell’intervento della parlamentare Marialucia Lorefice, ieri in Commissione a Ragusa

@Mlucialorefice

 
 

Agricoltura Vittoria, le dep. Lorefice e Ferreri con il M5S cittadino oggi alla Serra di piazza Gramsci

Un accorato appello dal M5S affinché non cali l’attenzione sulla Serra di piazza Gramsci. “Faremo il possibile per aiutare gli agricoltori” hanno detto le parlamentari Lorefice e Ferreri 
“Oggi  di nuovo alla #Serra di piazza Gramsci a #Vittoria per incontrare gli #agricoltori, la forza della nostra #terra”:

Così la parlamentare Marialucia Lorefice insieme alla collega parlamentare #VanessaFerreri e alla consigliera di Vittoria, #ValentinaArgentino, al #M5SdiVittoria, la parlamentare Marialucia Lorefice ha approfondito alcuni argomenti caldi relativamente ai quali è indispensabile il confronto per cercare di dare risposte alle tante e diverse problematiche.

“La settimana prossima -dicono la Lorefice e la Ferreri- saremo di nuovo a Vittoria presso Palazzo di Città, su invito del presidente del Consiglio, per essere partecipi alla costituzione di un tavolo tecnico che ha come obiettivo quello di approfondire il tema e apportare possibili soluzioni”