Fondi Europei: Prestiti agevolati per i pescatori

di Rosa D’Amato, Efdd – Movimento 5 Stelle Europa

“Al Parlamento europeo si sta giocando una partita importante per il settore della pesca, quello sul regolamento per il FEAMP post 2020. Bisogna cambiare un sistema in cui pochi hanno guadagnato tanti soldi, mentre la maggioranza dei piccoli pescatori sono stati ridotti alla fame. Ecco le proposte del gruppo Efdd – Movimento 5 Stelle Europa.

Come più volte ribadito, il settore della pesca in Europa genera più di 5 milioni di posti di lavoro con una tendenza in crescita sia in termini di impiego che di fatturato reale. Per molte comunità costiere la pesca rappresenta l’unica fonte di sostentamento nonché una risorsa indispensabile per il mantenimento delle tradizioni locali e dello sfruttamento sostenibile degli stock.

Alla luce di ciò, una politica di supporto finanziario da parte dell’Unione europea non e’ solo un must ma anche uno strumento chiave per il raggiungimento degli obiettivi dell’Europa 2020. Ma mi permetto sin da subito di segnalare una priorità su tutte: semplificazione.

Fino ad ora, almeno in Italia, nella realtà dei fatti, e senza girarci tanto attorno, la verità e’ stata che le restrizioni alla pesca, unite ad una architettura

Fonte: http://www.efdd-m5seuropa.com/2018/09/prestiti-agevolati-p.html