L’on. Lorefice incontra la Confederazione Italiana Pediatri: “Al centro di ogni strategia politica va posto il benessere dei bambini”

On. Lorefice: “Al centro di ogni strategia politica il benessere del bambino” La presidente della Commissione Affari Sociali incontra la Cipe

Questa mattina ho avuto un colloquio molto interessante con i rappresentanti della #C.I.Pe., Confederazione Italiana #Pediatri.
Abbiamo convenuto sulla necessità di porre il “benessere del bambino” al centro di ogni strategia politica.
Da parte dei Pediatri sono arrivate proposte sul contrasto all’#obesita’ infantile, patologia in costante crescita nel nostro Paese, sulla quale la nostra M5S Commissione Affari Sociali e Sanità sta lavorando per l’approvazione di una risoluzione, presentata dal #m5s.
La pratica sportiva rappresenta un’efficace risposta preventiva e curativa all’obesità dei bambini; a tal fine la Confederazione Pediatri propone la diffusione a livello nazionale del “libretto sanitario dello sportivo”, ovvero la certificazione di idoneità all’attività sportiva rilasciata gratuitamente dai medici di base o dai Pediatri ai minori. Questo strumento risulta molto utile laddove, per le fasce economicamente più svantaggiate della popolazione, anche una spesa di 30 euro per il certificato di idoneità fisica, potrebbe disincentivare la pratica sportiva.
Le disparità regionali anche su questi temi sono notevoli; la regione Emilia Romagna, per esempio, è all’avanguardia nella diffusione dei libretti sportivi gratuiti per i minori.
La C.I.Pe ha, inoltre, rappresentato il problema della carenza di medici e nello specifico di pediatri sul territorio, avanzando proposte sulla creazione di specifici percorsi formativi con lo scopo di supplire alle esigenze territoriali.